OTO R3

Anno di produzione 1950

Nasce il primo trattore prodotto dalla OTO Melara. Si distingue per essere a 3 ruote.

Si sfrutta tutta la potenza senza il differenziale

Oto R3 - Una vista d'insieme

Oto R3 - Una vista d'insieme

E' il tipico OTO a 3 ruote.
Quando viene presentato al mercato, il trattore si distingue subito dalla concorrenza per diverse soluzioni particolarmente originali.
Concentrandoci sui comandi presenti nel posto guida, ci rendiamo subito conto che i pedali sono invertiti. L'R3 come tutta la produzione OTO non possiede infatti il differenziale sul ponte posteriore, ma proprio come un cingolato possibile guidarlo utilizzando le frizioni ed i freni di sterzo. I pedali che comandano quest'ultimi sono infatti posizionati sulla sinistra, mentre con il piede destro si comanda la frizione centrale.
Proprio l'assenza del differenziale -a detta dei progettisti dell'epoca- permetteva di scaricare completamente a terra la modesta potenza offerta dal motore.
Una volta tolto il cofano, si nota la ventola utilizzata sia per il raffreddamento, che per l'alimentazione del motore. Da notare che non vi traccia del filtro dell'aria; questa infatti veniva depurata con la forza centrifuga, facendo uscire il pulviscolo attraverso la feritoia tangenziale evidenziata nella foto sottostante.
Soffermandoci un istante anche ad esaminare l'impianto elettrico, ci si accorge che la dinamo utilizzata per generare la corrente necessaria prende il moto dalla puleggia tramite una ruota gommata appoggiata alla stessa, con un accoppiamento che sembra essere preso in prestito dalle biciclette.

Il posto guida con evidenziata la disposizione dei pedali invertiti

Il posto guida con evidenziata la disposizione dei pedali invertiti

 
Il particolare della ventola con la feritoia per la depurazione dell'aria

Il particolare della ventola con la feritoia per la depurazione dell'aria

 
Il particolare della dinamo che prende il moto dal volano

Il particolare della dinamo che prende il moto dal volano

 
Il caratteristico frontale dell' R3

Il caratteristico frontale dell' R3

 
Una pubblicazione dell'epoca che promuove il nuovo OTO

Una pubblicazione dell'epoca che promuove il nuovo OTO